Il black jack ed il conteggio delle carte

Contare le carte fila

Nel black jack si sente molto spesso parlare di trucchi matematicamente provati, non sta certo a noi dire se tutti questi trucchi sono veri oppure no, e non sta certo a noi stabilire se davvero delle prove matematiche sono state effettuate. Certamente in molti hanno provato e provano a forzare il sistema ma certo è che la matematica è una scienza esatta ed il gioco delle carte rimane inevitabilmente legata a doppio filo al caso, perché le carte sono sempre le stesse e si possono fare tutti i conti che si vogliono ma rimane comunque altamente probabile che non esca la carta che desideriamo. You must be logged in to post a comment Login. Il gioco più conveniente online. RSS Site Feed. Accedi. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta lacookie policy.

Un semplice esempio

Dedichiamo questo articolo alla descrizione delle strategie più avanzate nel gioco del Blackjack e in particolare riguardo al calcolo delle carte durante una partita. Questa tattica che è stata resa pubblica da relativamente poco tempo, ha allettato tutti i giocatori d'azzardo; tutti gli amanti del Blackjack studiano e si avvicinano a questa tecnica che possiede interessanti lati positivi e negativi. Dopo aver descritto le principali modalità di puntata nelle nostre guide di SPIKE , conoscere le strategie più evolute è un ultimo tassello per divenire giocatori di Blackjack completi e esperti. Contare le carte si inserisce adatto in quest'ottica come la tecnica più efficace nel gioco del Blackjack per avere più certezza del momento migliore in cui piazzare la puntata vincente. Sicuramente contando le carte si ottiene un vantaggio in termini di probabilità contro il banco , ma malauguratamente non è tutto oro quello affinché luccica, infatti questa tecnica è notevole difficile da assimilare e richiede abbondante allenamento e un'intensa pratica mentale. Pensando di dover ricordare ogni singola foglio uscita si arriverà alla conclusione affinché è quasi impossibile per una individuo normale attuare il conteggio, ma la matematica ci viene incontro perché ci dice che basta assegnare le carte a 2 o 3 categorie: in pratica si suddividono le carte in quelle di valore basso e di valore alto e qualche volta si fa riferimento anche a un aggravio neutro. Chi è alle prime armi farebbe bene a imprimersi nella attenzione questa diapositiva. Alle carte da 2 a 6 viene assegnato un capacitа positivo, a quelle da 7 a 9 un valore neutro, mentre alle carte che valgono 10 il Dieci e le Figure e all' Asso un valore negativo. Il conteggio deve considerare tutte le carte distribuite ai giocatori e al banco : ciascuno volta che esce una carta dal 2 al 6 si deve accrescere di uno il conteggio, mentre se esce una carta che vale 10 o l'Asso si deve diminuire di uno il conteggio.

Come fare per contare le carte al Blackjack

Il conteggio delle carte è un compagine che considera tutte le carte affinché escono sul tavolo da gioco, per valutare quali carte rimangono nel fascio e conseguentemente sapere se le carte che sono rimaste sono favorevoli al giocatore o al banco. Questa addizione, come abbiamo detto, riflette la circostanza favorevole o sfavorevole del mazzo ed è denominata running count. Dividendo il running count per il numero di mazzi rimasti si ottiene il true count con alcuni metodi di calcolo, detti non bilanciati, questa divisione matematica non è necessaria che è il vero indice da prendere in analisi per le operazioni di gioco.

Cosa significa contare le carte?

Contare le carte al blackjack è la strategia migliore. Non solo agevola contro il banco, ma permette anche di capire quando è il momento di giocare di più e quando invece è il momento di stare più calmi o addirittura lasciare. Ci sono diversi metodi di contare le carte al blackjack e noi li abbiamo raggruppati in due metodi madre: colui base HI-LO e quello avanzato. Per coloro che si approcciano al calcolo per la prima volta, consigliamo di iniziare ad allenarsi con il criterio base per poi passare a colui avanzato una volta acquisita una certa sicurezza nel contare le carte. Il vero contatore di carte, girate 6 carte fa una fotografia e ha subito il risultato del conteggio affinché andrà a sommarsi al conteggio altro. Si conta dando ad ogni foglio uscita un valore a seconda del guppo cui questa carta appartiene. Ci sono tre gruppi:. Più la addizione del conteggio è alta e più le carte restanti nel mazzo sono alte, quindi 10, figure e assi.

Leave a Reply